Le Regole del Gioco, se vuoi fare un franchising point, anche con PTL Group

Sapete con la PTL GROUP, ho sviluppato diversi brand innovativi tutti rivolti alla natura, in primis P Fish Ok! World, dedicato all’Arredo Natura e Bio Acquari, poi Love Fish Ok!, dedicato alla Fish Therapy, con attività di fish manicure e fish pedicure, infine l’ultima nata la NAD (Nature Art Design), ossia il brand dedicato alle Idee Regalo dalla natura ed alle originali bomboniere viventi.

Ora ne ho viste veramente tante e la simpatica storiella che vi propongo qui sotto, di Savelloni, che ho trovato sul portale franchisingcity, dal titolo A scuola di franchising: ” Le regole del gioco”, è per me un dejavu’, da farti cadere le braccia, quando fuori fare scuola d’impresa con le tue idee franchising.

C’è chi disprezza il franchising solo perché ha delle regole e si basa sul gioco di squadra. Gente che il più delle volte nasce (o si crede) squalo e muore sardina

x BLOG ART.3 squali_franchising

Mi hanno sempre detto che i bar e le toilette pubbliche sono luoghi interessanti per cogliere il “sentire comune” su qualsiasi argomento.

Le fiere del franchising non fanno eccezione, tant’è che mi sono ritrovato a cogliere questa perla di saggezza, elargita da un sapientone con la tazzina del caffè in mano: “Nel franchising è tutto standardizzato, inquadrato, ingessato.

È roba per il gregge, per quelli che non capiscono niente di un settore e che sono disposti a farsi guidare in tutto e per tutto. Un imprenditore un po’ sveglio non si fa fregare, dopo un po’ capisce la situazione, impara quel che c’è da imparare e poi se ne esce dal contratto perché vuole fare a modo suo…”. Di questi furboni è piena l’Italia.

È gente il cui esclusivo “know-how” consiste nel saper lavorare in “black” (come dicono loro), nel pagare i fornitori “a babbo morto”, nel trattare i collaboratori come somari, perché “non si meritano altro”, nel fare qualsiasi cosa gli passi per la testa perché “tanto il capo sono io”… È gente che non sa “fare gruppo” perché si crede diversa, più scaltra.

È gente che non capisce la forza e il valore di un metodo e di un marchio comune, diffuso, apprezzato dai consumatori.

È gente che naviga a vista, senza una strategia e una prospettiva. È gente che non apprezza le regole perché vive di improvvisazione. È gente che non vuole stare al gioco e infatti, dopo un po’, si trova a giocare da solo, nel proprio “quartierino” ai margini del mercato…

La morale

Nel franchising non è standardizzato tutto, ma solo quello che serve a far funzionare bene il gruppo di imprese e di imprenditori che utilizzano quel sistema. Il franchising è, semplicemente, un grande gioco di squadra dove si vince tutti insieme, affiliante e affiliati.

dal Manuale del Frankenstein,
di Saverio Savelloni, ed. Fasullo

ciao e alla prossima utile storiella per fare impresa nel modo giusto senza avventurarsi da solo, sopratutto di questi tempi.

ari ciao

Mr. Fish Ok!

Info su admin

Con questo blog Mr. Fish Ok!, racconterò tutte le mie esperienze di impresa e personali nel mondo dell'acquariologia ed i segreti del mestiere, maturati in giro per il mondo, oltre che aneddoti esilaranti anche di commercianti ed appassionati del settore(dove potrai contribuire anche tu), ne vedrai e sentirai delle belle... Seguendo questo blog, vedrai sarà un viaggio esilarante, ma al contempo utile e costruttivo sia, per la tua semplice passione per il mondo dell'acquariologia e la natura in genere, ma anche utile laddove tu voglia fare impresa o una tua attività in proprio e magari "Una Passione per Lavoro". Mi presento, sono Francesco Coda(da ora, per questo blog, Mr. Fish Ok!), nasco a Foggia(Puglia), 45 anni fà, felicemente sposato e con tre meravigliosi figlioletti. Mi occupo da vent'anni di fare impresa nel mondo che io amo, ossia il mondo della Natura ed in particolare nel mondo dell'acquariologia. Ho effettuato gli studi canonici, laureandomi in scienze delle attività motorie, ma cambiando completamente il mio indiirizzo di studio e facendo di "Una Passione il mio Lavoro-Business". Infatti, simpatica fu la trovata degli amici al mio matrimonio, coniando una canzonetta, "E' Laureato e Diplomato, ma vende i Pesci" Infatti dopo molteplici esperienze nel settore dell'acquariologia, prima a livello amatoriale(dall'età di 8 anni) e poi a livello professionale, ho creato e gestisco dal 1993, un'azienda Import-Export, la PTL(Piranha Tropical Life), per la vendita di pesci tropicali all'ingrosso a livello nazionale e non solo... Quest'attività, mi ha consentito di girare il mondo(ve ne racconterò delle belle), sempre alla ricerca di fornitori di qualità, di strumenti ed articoli innovativi, che mi hanno fatto maturare tante di quelle esperienze in giro per il mondo(sarete tra i primi a conoscerle), che poi mi andò stretta la figura di importatore e distributore, decidendo di mettere queste esperienze a disposizione dei commercianti del settore, creando dal 2005, la prima rete in Italia di Corner Franchising "PFish Ok!", per la vendita professionale di pesci tropicali, creando store in store(negozi in negozi) e subito dopo dal 2008, addirittura una rete in Full Franchising, PFish Ok! World "Il Franchsing dell'Arredo Natura e Bio acquari" e da ora con questo blog, anche a disposizione di tutti gli appassionati. Iscriviti a questo blog ed anche tu scoprirai i segreti del mestiere e non solo.... Ciao Francesco Coda(Mr. Fish Ok!)
Questa voce è stata pubblicata in STORIE D'IMPRESA e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *